ANNA CHAPMAN, DA SPIA A PARLAMENTARE

Imprenditrice, spia, modella e ora politica? Parrebbe. La carriera di Anna Chapman sembra essere orientata verso un ruolo istituzionale. L’esordio ufficiale nell’arena politica data del 22 dicembre, quando la rossa più pepata di Russia si è presentata al congresso moscovita dei giovani di Russia Unita, il partito del primo ministro Putin. Ha tenuto un breve discorso e poi se n’è andata scortata dai suoi bodyguard e rifiutando di rilasciare dichiarazioni ai giornalisti presenti.

Lei tace ma gli altri parlano. Hanno parlato, per esempio, i vertici dell’organizzazione: secondo loro la Chapman, ex spia russa in Usa scoperta e ricondotta in patria l’estate scorsa, sarebbe “un’eroina per la sua generazione” e “un esempio di patriottismo incondizionato”. Parlano anche gli osservatori politici, che già vedono per lei un posto da parlamentare nella Duma russa.

 

Explore posts in the same categories: Federazione russa, URSS

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: