UN CUCCIOLO PER VLADIMIR. DI RAZZA BULGARA

Che tenero quadretto!

Razza bulgara – sarebbe dispregiativo, ma davanti ad un cucciolone di pastore con questo pedigree la voglia di tenerezza prevale. Lo sa bene l’amico Vladimir, che ha accolto con un sorriso e una serie di smorfie dolci e tenere il dono canino del primo ministro bulgaro Boyko Borissov. Non sono dolcissimi? Lo scrive (senza ironia, però)  anche Novinite.com, quotidiano online della Bulgaria che da un po’ è stato ribattezzato The bulgarian news: “Putin (in visita ufficiale a Sofia, n.d.L.K.) tiene fra le sue braccia e bacia il suo nuovo dolce amichetto”.

Il cagnetto di razza bulgara – riconosciuta da pochi mesi, grazie soprattutto all’interessamento e all’impegno di Borissov – viene accarezzato e coccolato anche dal primo ministro. Che considera i pastori bulgari la sua razza canina preferita perchè “fedeli, forti, lottatori e predatori nei confronti delle persone cattive, ottime guardie”. Proprio come, secondo lui, dovrebbero essere i buoni politici.

Per guardare tutte le foto di Putin, Borissov e il cucciolo clicca qui

La Kosmonauta ammette candidamente il ritardo nella pubblicazione dell’evento: la consegna del dono è avvenuta il 13 novembre 2010. Ritiene che la candida e volontaria ammissione la dispensi da scuse ufficiali ai compagni lettori.

Explore posts in the same categories: Bulgaria, Federazione russa, PATTO DI VARSAVIA, URSS

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: