IVAN BOGDANOV, ANGELO CUSTODE DEGLI ITALIANI A BELGRADO

Spettegoliamo e volentieri pubblichiamo

Ivan Il Terribile un perfetto anfitrione che, a suon di pacche sulla spalla e birre offerte, ti salva da un gruppo di serbi che ce l’hanno con te perchè sei italiano? E’ capitato ad un amico di un amico che, dal suo blog, racconta l’avventura.

Estate, Belgrado: ultima tappa del tour-dei-Balcani di Zeno e dei suoi amici. Unici italiani alla festa della birra, giocano a calcetto con gli autoctoni (vincendo) e si piazzano davanti ad un chiosco a bere birra. Con il passare delle ore e il livello alcolico che sale iniziano a percepire un po’ di ostilità nei loro confronti: battutine, sguardi obliqui, risatine soffocate. Finchè non si avvicina lui:  l’angelo costude “era enorme, la testa rasata, tatuaggi sulle braccia e una Fred Perry”. Un perfetto skinhead che chiede loro: “Italiani?” e ad un cenno di assenso risponde con il saluto romano, la parola “Mussolini”, una risata e quattro chiacchiere. Anche quattro birre, che non fanno mai male. Racconta che è un tifoso della Stella Rossa, mostra i tatuaggi, parla del suo viaggio a Bari per una partita di coppa negli anni ’90.

Poi se ne va, offrendo le birre ai nostri. Il grande capo ha deciso: gli italiani sono amici. Come per magia la tensione scende, nessuno osa più guardare storto i nostri. L’episodio è diventato uno dei racconti post vacanze più gettonati. Soprattutto adesso, che il misterioso galantuomo è comparso su tutte le prime pagine. Ora Zeno e i suoi amici sanno chi ringraziare per le birre e l’accoglienza: Ivan Bogdanov, il capo degli ultrà che rischia fino a quattro anni di galera per gli scontri e i disagi provocati nella partita Italia – Serbia a Genova per la qualificazione degli Europei 2012. Cin cin!

Explore posts in the same categories: JUGOSLAVIA, Serbia

Tag: , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “IVAN BOGDANOV, ANGELO CUSTODE DEGLI ITALIANI A BELGRADO”

  1. dynasty Says:

    genial


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: